Recensione: “Sorelle” di Daisy Johnson

Sinossi: La più giovane scrittrice mai entrata nella rosa dei finalisti del Man Booker Prize, astro nascente della narrativa inglese, torna con un nuovo sconvolgente romanzo.Le sorelle adolescenti Luglio e Settembre sono strette da un legame simbiotico forgiato con una promessa di sangue quando erano bambine. Vicine quanto possono esserlo due ragazze nate a dieci …

Recensione: “Le Stanze Infestate. Tredici racconti di fantasmi e una casa delle bambole (Vol. I/6)” di Enrico De Luca e Matteo Zanini

Sinossi: Nella grande, solitaria dimora dell’anziana professoressa Diletta Sapienza, c’è una misteriosa e imponente casa delle bambole con 13 stanze, depositarie di minuscoli segreti in parte celati tra bui pertugi e passaggi appena visibili nella tenue luce dei lampadari in miniatura. In ogni stanza è stato nascosto un libriccino, elegantemente rilegato e contenente una ghost …

Recensione: “L’estate che ho dentro” di Viviana Maccarini

Sinossi: Sparire. È questo l’unico programma di Nina per l’estate. E non perché la sua vita non le piaccia. A dir la verità, la sua vita di prima non era affatto male: scuola, social, amiche e nuoto. Ma di tutto questo, dall’incidente in motorino, è rimasto ben poco. Solo profonde cicatrici, nascoste dalle bende che …

Recensione: “La signorina Crovato” di Luciana Boccardi

Sinossi: Un racconto di formazione irripetibile, tratto da una storia vera. Ha tre anni e mezzo, Luciana, quando la “disgrazia” colpisce la sua famiglia. È il 1936 e Venezia è ancora una città dove la gente si saluta per strada, una città vivace, piena di botteghe, di piccoli artigiani e professionisti. Il suo adorato papà, …

Recensione: “L’ultima gru di carta” di Kerry Drewery

Sinossi: Una storia di sentimenti nell’orrore di Hiroshima. Dice un proverbio giapponese: se avrai la pazienza di piegare mille gru di carta, il tuo desiderio si avvererà. È una splendida giornata d’estate. Ichiro, che sta per compiere diciotto anni, e il suo amico Hiro si godono una giornata libera dalla mobilitazione per lo sforzo bellico. …

Recensione: “Il grande me” di Anna Giurickovic Dato

Sinossi: Simone, davanti alla consapevolezza di una morte certa, viene raggiunto a Milano dai suoi tre figli, dopo molti anni di lontananza. È l’inizio di un periodo doloroso, ma per Carla si tratta anche dell’ultima occasione per recuperare del tempo con suo padre. Simone, angosciato dal pensiero di aver fallito e di non poter più …

Recensione: “Diario dal tempo profondo. Viaggio illustrato nell’era dei mammiferi preistorici” di Gabriele Operti, Andrea Viscusi

Sinossi: Un volume tutto a colori con le illustrazioni delle creature più bizzarre che abitavano il nostro pianeta!Polonia, 2106. Tabitha Aaronovich ha un’occasione unica: viaggiare indietro nel tempo alla scoperta delle creature che hanno popolato la Terra milioni di anni fa. Il suo compito nella vasta squadra a bordo della Craton è quello di catalogare …

Recensione: “Dante e la tartaruga” di Vincenzo Spinelli

Sinossi: Dante e la Tartaruga è la storia contemporanea (e folle) di due innamorati che vivono nella periferia bolognese. Stanchi di condurre un’esistenza ai margini della società ed esausti di vacillare perennemente sulla soglia della povertà, decidono di commettere un omicidio per appropriarsi del patrimonio della ricca e odiosa signora Scalpini, così da poter poi …