Recensione: “Relazioni. Amanti, amici e famiglie del futuro” a cura di Sheila Williams


Sinossi:

In un mondo dominato dalla tecnologia, che ne sarà delle relazioni fra le persone? Che effetti avranno le imminenti scoperte scientifiche e i continui mutamenti tecnologici sulle nostre relazioni, amicizie e famiglie, sui legami emotivi che ci tengono uniti? In Relazioni gli strani nuovi mondi che stanno nascendo ogni giorno intorno a noi prendono vita attraverso storie di pozioni d’amore futuristiche, cooperative di madri, sexbot terapeutici e automi che aiutano ad affrontare il morbo di Parkinson.


Recensione:

Relazioni – amanti, amici e famiglie dal futuro” è una raccolta di racconti sci-fi curata da Sheila Williams, che si focalizza sui legami tra le persone e su come questi possano essere influenzati, sia in modo positivo che negativo, dalla tecnologia.

“Ci abbracciamo, ha un buon profumo e immagino che non la rivedrò più. Ma questa è la vita e, in un certo senso, io ho già la sua eco e lei ha la mia. Che è meglio di niente.”

Il volume, insieme ad altri due testi, inaugura 451, il nuovo progetto editoriale di Edizioni BD interamente dedicato al mondo della fantascienza, e contiene dieci racconti di dieci autori più o meno noti nel genere. Letteralmente: un mix esplosivo di stili, tematiche, emozioni e punti di vista.

In questa moltitudine di testi, il lettore entra in punta di piedi all’interno di relazioni dal futuro piuttosto strane, complicate, talvolta commoventi e incasinate. Diventa spettatore di dieci storie in cui la tecnologia accompagna la quotidianità delle persone, andando ad aggiungere un valore in più nelle loro relazioni o addirittura migliorandone i loro standard di vita. Testi in cui l’evoluzione tecnologica è considerata un mezzo per raggiungere la perfezione, quando, tutto sommato, questi legami sono bellissimi proprio perché imperfetti.

“In quella famiglia di supermamme, quella combriccola di donne realizzate […] Jo era semplicemente Jo, il modello standard. […] Non c’era molto da dire sulla buona, vecchia Jo, tranne che era lì. Era sempre lì.”

Di “Relazioni” ho apprezzato ogni cosa, a partire dalla cura dell’edizione e della traduzione dei testi, e, naturalmente, la scelta dei racconti.
Non vi dirò nulla in più per non rovinarvi la sorpresa, ma sappiate che questa antologia è un vero gioiellino per gli appassionati del genere o per chi chi, come me, non è molto ferrato sull’argomento e vorrebbe esplorarne di più.


Declaimer: ringrazio l’editore 451 per avermi omaggiato la copia.


La mia valutazione:

Classificazione: 5 su 5.

Piccole informazioni sul libro e sull’autore:

Autore: Sheila Williams
Titolo: Relazioni. Amanti, amici e famiglie del futuro
Editore: 451
Pagine: 298 p., Brossura
Codice isbn: 9788834920053
Prezzo in libreria: €16,00
Data Pubblicazione:  9 giugno 2021


Sheila Williams:

Nata e cresciuta nel Massachusetts occidentale, Sheila Williams ha iniziato a lavorare per la Isaac Asimov Science Fiction Magazine nel 1982, dove ha collaborato per dieci anni con il pluripremiato autore di fantascienza, in onore del quale istituì l’“Asimov Award for Undergraduate Excellence in Science Fiction and Fantasy writing”. Nel 2004 è diventata direttore editoriale della rivista. Nel 2011 e nel 2012 ha vinto il Premio Hugo come “Best Editor Short Form”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.