Recensione: “Dietro la maschera ovvero Il potere di una donna” di Louisa May Alcott


Sinossi:

“Dietro la maschera ovvero Il potere di una donna” (Behind a Mask, or a Woman’s power) svela una Alcott diversa da quella che siamo abituati a conoscere. È la Alcott degli esordi, che mette al centro della narrazione la donna, cosciente della propria autonomia, orgogliosa della propria femminilità e forte della propria determinazione, trascinando il lettore in un vortice di passioni, sotterfugi e colpi di scena. Protagonista della storia è Jean Muir, una donna apparentemente senza scrupoli che lotta con tutta sé stessa per raggiungere i propri obiettivi ricorrendo a qualsiasi tipo di stratagemma e che, consapevole della propria condizione, la utilizza a proprio vantaggio, indossando scientemente la maschera che rispecchia la personalità che la società si aspetta che abbia. Non si tratta solo di una storia avvincente narrata in modo eccezionale, ma di un racconto dal ritmo incalzante attraverso il quale, capitolo dopo capitolo, si scoprono elementi non solo della vita della protagonista, ma anche del passato della scrittrice.


Recensione:

In pochi sanno che Louisa May Alcott, nota per il romanzo “Piccole donne“, aveva un’immensa immaginazione. Così tanta da portarla a scrivere diversi romanzi e racconti che presentano tematiche gotiche e a tratti autobiografiche.
Dietro la maschera, ovvero il potere di una donna” ne è un esempio lampante ed è uno dei romanzi più belli che abbia mai letto.

«Sono una strega, e un giorno la mia maschera cadrà e mi vedrete per quella che sono, vecchia, brutta, cattiva e dannata. Fate attenzione a me finché siete in tempo. Vi ho avvertito. Adesso amatemi a vostro rischio e pericolo.»

Jean Muir, ragazza ambiziosa e pianificatrice, viene convocata a casa Coventry per ricoprire il ruolo di istruttrice. Fin da subito, la donna decide di conquistare la fiducia di questa famiglia aristocratica con l’umiltà e la gentilezza, ma ciò che gli alti non si aspettano è che dietro ai suoi intenti c’è dell’altro: attraverso il suo potere da seduttrice e manipolatrice, rivendica una posizione sociale dignitosa, rimarcando la sua posizione da donna libera e indipendente dagli schemi della società di quei tempi.

L’ autrice ci mette al corrente di come finirà la storia già dalle prime pagine, ma ciò che non ci aspettiamo minimamente è che lei stessa gioca per tutto il tempo con le nostre impressioni: è sorprendente come, attraverso una serie di mezze verità, arriviamo a cambiare idea continuamente sui personaggi, restando spesso spiazzati di fronte alle solide convinzioni che alcuni di loro costruiscono sulle loro improbabili aspettative.

<<Sono già uno schiavo. Come ci riuscite? Non ho mai obbedito a nessuna donna prima d’ora. Jean, credo che voi siate una strega. La Scozia è la casa di starne, misteriose creature, che assumono forme adorabili per tormentare povere anime deboli. Siete una di quelle belle imbroglione?>>

Lo trovo un testo meraviglioso in tutto. Ho apprezzato ogni cosa, a partire dalle bellissime atmosfere vittoriane che si respirano. È raro saper intrattenere il lettore fin dalle prime pagine, ma Louisa May Alcott ci riesce perfettamente: mi sono sentita vicina alla famiglia Coventry fin dal primo momento.

Per concludere, “Dietro la maschera” è un romanzo molto breve, conta circa duecento pagine nelle quali si concentrano segreti, giochi di potere, femminismo e tanto mistero.
È una lettura che si discosta molto da “Piccole donne” soprattutto per i toni della narrazione: qui appaiono più cupi, ricchi di ironia tagliente che mira a smascherare il finto perbenismo della società borghese e classicista dell’epoca. Insomma, una scoperta decisamente interessante!

Declaimer: ringrazio la casa editrice Caravaggio Editore per avermi omaggiato la copia.


La mia valutazione:

Classificazione: 5 su 5.

Piccole informazioni sul libro e sull’autore:

Autore: Louisa May Alcott
Titolo: Dietro la maschera ovvero Il potere di una donna
Collana: I classici ritrovati
Pagine: 200 p., Brossura
Codice isbn: 9788831456296
Prezzo in libreria: 12,90€
Pubblicazione: 13 ottobre 2020
Marchio Editoriale: Caravaggio Editore


Louisa May Alcott:

Libri di Louisa May Alcott

Louisa May Alcott nasce, seconda di 4 sorelle (Anna, Elizabeth e May), in Pennsylvania il 29 novembre 1832, nel giorno dell 33.mo compleanno del padre, Amos Bronson, che tentò, nel 1842, l’esperimento comunitario di Fruitlands, ironicamente rievocato in Giovanili furori trascendentalisti (Transcendental wild oats, 1873).
Amica della famiglia di Ralph Waldo Emerson e di Henry David Thoureau, fu infermiera durante la Guerra Civile Americana.
Pubblica il suo primo libro, Flower Fables, a 22 anni. È famosa in tutto il mondo per il romanzo Piccole Donne del 1868 (scritto tra maggio e luglio di quell’anno nella Orchard House al 399 di Lexington Road a Concord, Massachusetts, da allora chiamata “Home of Little Women” e ancor oggi visitabile) cui fecero seguito altri tre libri della serie meno riusciti: Piccole donne crescono (Good Wives, 1869), Piccoli uomini (Little men, 1871) e I figli di Jo (Jo’s boys, 1886). Tra le sue protagoniste, le sorelle March, quella che più le somiglia è Jo, prima figura nella letteratura per ragazzi di giovane donna che combatte per la sua indipendenza e i suoi diritti, diversa dagli stereotipi della narrativa per giovanette dell’epoca. In totale pubblicò più di 30 libri tra romanzi e raccolte di racconti. Fu anche un’abolizionista e una femminista e si batté per i diritti delle donne.
Morì il 6 marzo 1888, a soli due giorni dalla morte del padre.

One Reply to “Recensione: “Dietro la maschera ovvero Il potere di una donna” di Louisa May Alcott”

  1. Ho letto alcune opere della Alcott ma questa mi manca. E se immagino la Alcott qui presente ai nostri giorni nel constatare come ben poco sia cambiato col tempo, a proposito di donne, credo che resterebbe molto delusa.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.