Recensione: “Il viaggio di Halla” di Naomi Mitchison


Sinossi:

Per la prima volta in Italia un classico della letteratura fantasy del Novecento scaturito dalla penna di una scrittrice tutta da riscoprire, grande amica e prima lettrice di J.R.R. Tolkien.
Questa è la storia di Halla, figlia di un re che decide di abbandonarla nei boschi. Qui viene accudita dagli orsi e poi cresciuta dai draghi sulle montagne rocciose; ma il tempo dei draghi, minacciati dagli odiosi e crudeli esseri umani, sta per finire. Odino, Padre di tutte le cose, offre ad Halla una scelta: vivere alla maniera dei draghi, accumulando tesori da difendere, o viaggiare leggera e attraversare il mondo con passo lieve? Iniziano così le fantastiche avventure della ragazza, che girovagherà alla scoperta di nuove terre e antiche leggende, in mezzo a creature incredibili, luoghi misteriosi e magie dimenticate. La sua conoscenza di tutti i linguaggi, sia quelli umani che quelli animali, la aiuterà ad andare oltre le apparenze, ma anche a mettere in discussione ciò in cui ha sempre creduto, mentre affronta, una dopo l’altra, le nuove sfide sul suo cammino. Mitchison ci prende per mano e ci conduce in una favola senza tempo, dove le divinità dei miti nordici convivono con i personaggi della letteratura fantasy per mostrare il valore di comprensione e tolleranza.
Il viaggio di Halla è un racconto agile, profondo e divertente che trasporterà il lettore in un mondo dove si può incontrare un basilisco nella steppa, dove gli eroi vengono portati nel Valhalla dalle valchirie, e dove si può fare fortuna chiacchierando con il cavallo giusto. Più di una semplice fiaba: una volta giunti alla fine, questo romanzo si dimostra una vera e propria mappa di vita.

«Familiare in modo disarmante, come un ricordo per metà dimenticato. Amerete questo libro».
Holly Black

«Una vecchia amica ospite a casa mia ha letto Il viaggio di Halla, e qualche ora dopo mi ha detto: “Oh, magari avessi saputo dell’esistenza di libri del genere quando ero giovane!”. Quindi, leggetelo subito! Pensate a tutti gli anni che avete perso».
Ursula K. Le Guin

«Una combinazione del meglio di J.K. Rowling e Philip Pullman, pieno di magia e fantasia collocate all’interno di una realtà spigolosa».
«The New Review»

«Nessuno sa intessere una favola meglio di Naomi Mitchison».
«The Observer»


Recensione:

Si narra che quando la nuova regina vide la figlia della vecchia regina, disse al re che di quella mocciosa bisognava sbarazzarsi immediatamente. E il re, che ormai aveva quasi dimenticato la vecchia regina e a malapena aveva dato uno sguardo alla bimba, acconsentì e non ci pensò più

Il viaggio di Halla” non è un romanzo fantasy, è una fiaba e ne racchiude tutte le caratteristiche principali: un viaggio insieme ad Halla, la nostra protagonista, attraverso tempi, epoche e luoghi mai visti prima; attraverso la storia, le credenze e le religioni, sempre in continuo mutamento. E proprio mentre tutto cambia e assume una forma, anche Halla, grazie al suo viaggio sia fisico che spirituale, assumerà nuove consapevolezze: imparerà a “viaggiare leggera“, ovvero spogliarsi di tutte le cose materiali e inutili, e proseguire il suo cammino alla ricerca di sé stessa e del suo posto nel mondo, portando con sé solamente il coraggio e la voglia di scoprire.

Abbandonata dal Re quando era solo una bambina, Halla viene accudita prima dagli orsi e cresciuta poi dai draghi. Impara la loro lingua, a vivere e perfino a pensare alla loro maniera. Ma per quanto possa sentirsi simile a loro, la principessa Halla è un’ umana e, in quanto tale, deve trovare il suo posto nel mondo. Grazie alle sue doti speciali e allo zampino di Odino, Halla andrà all’avventura percorrendo la strada che la porterà a conoscere l’intero mondo.

Viaggia leggera, piccola mia, come viaggia leggero il Vagabondo, e il suo amore sarà con te

La sua storia è un viaggio di formazione e di scoperta; la principessa imparerà ad affrontare ciò che più la spaventa e a conviverci, riuscendo a comprendere chi è diverso e a rispettarlo. Anche se scritto nel ‘900, “Il viaggio di Halla” è un racconto senza tempo: dolce, visionario e istruttivo. Una fiaba che conquista i cuori dei lettori, in parte perché contiene elementi fiabeschi e atmosfere intrise di magia, ma anche perché Naomi Mitchison ci concede un tuffo nelle leggende della mitologia norrena.

È stata una lettura che mi ha scaldato il cuore per tutto il tempo e che, alla fine, mi ha lasciato delle lezioni di vita indelebili. Mi sarebbe piaciuto leggerla quando avevo qualche anno in meno, ma sono ugualmente contenta di averla scoperta e di averne compreso anche i significati più nascosti.


Declaimer: ringrazio la casa editrice Fazi Editore per avermi omaggiato la copia.


La mia valutazione:

Classificazione: 4.5 su 5.

Piccole informazioni sul libro e sull’autrice:

Autore: Naomi Mitchison
Titolo: Il viaggio di Halla
Collana: LAINYA
Pagine: 148
Codice isbn: 9788893256902
Prezzo in libreria: € 15
Codice isbn Epub: 9788893258777
Prezzo E-Book: € 7.99
Data Pubblicazione: 05-11-2020


Naomi Mitchison:

Naomi Mitchison

Nacque in Scozia e visse fino all’età di 101 anni. Viaggiò in tutto il mondo e scrisse più di settanta libri, spaziando dal fantasy alla fantascienza, dalla poesia alla non-fiction. Molto attiva in ambito politico e sociale, aderì alle cause del socialismo e del femminismo, battendosi in favore della liberazione sessuale e dell’aborto. Intima amica dello scrittore J.R.R. Tolkien, fu tra i primi a leggere Lo HobbitIl viaggio di Halla fu pubblicato per la prima volta nel Regno Unito nel 1952.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: