Segnalazione: “L’opale perduto” di Lauren Kate

Sinossi:

Dall’autrice di “FALLEN”

E Violetta si sentì meno sola. Erano due spiriti affini su un tetto. È una cupa notte di dicembre del 1725, Venezia è stretta nella morsa dell’inverno. Violetta, cinque anni, si è rifugiata nella soffitta dell’istituto per trovatelli noto come Ospedale degli Incurabili, dove vive. Oltre il vetro gelido di una finestra, con la sua bambola stretta al petto, sente il canto soave di una donna, giù in strada, e la vede abbandonare un bambino nella ruota. Dieci anni dopo, in quella stessa soffitta piena di vecchi indumenti e violini rotti dove lei continua a sognare una vita libera, Violetta incontra Mino. Violinista dell’ala maschile dell’orfanotrofio e primo essere umano capace di farle intravedere, attraverso il soffio suggestivo della musica, un orizzonte di speranza. Ma questa inaspettata magia ancora non basta: troppo urgente è il desiderio di Violetta di diventare una cantante, e potrebbe essere un desiderio maledetto…Dopo il successo mondiale della saga di Fallen, ecco il nuovo romanzo di Lauren Kate: la storia di un amore ostacolato, in una Venezia magnifica e crudele, città delle maschere, luogo perfetto dove nascondere, fin che si può, i trasalimenti del cuore.

Informazioni sul libro:

Traduttore: Maria Concetta Scotto di Santillo
Editore: Rizzoli
Collana: Narrativa straniera
Prezzo: 18 €
Pagine: 352
Tipologia: BROSSURA
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 3 settembre 2019
EAN: 9788817141871
Età di lettura: Young Adult

Note biografiche:

Lauren Kate ha studiato Scrittura Creativa all’Università di Atlanta e vive a Los Angeles con il marito. In Italia i suoi libri sono pubblicati da Rizzoli: autrice di saghe urban fantasy, tra le sue opere citiamo almeno Fallen (2010), Torment (2010), Passion (2011), Rapture (2012) e Fallen in Love (2012). Questi libri compongono la saga “Fallen”, a cui è seguita la serie “Teardrop”: Teardrop (2013) e Waterfall (2014). Da segnalare anche Princess, primo romanzo dell’autrice scritto nel 2009 ma pubblicato in italia nel 2011, sempre da Rizzoli. Nel 2019 sempre da Rizzoli viene pubblicato L’opale perduto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.